italia - 27/02/2017
news

Roma e Gesù il Cristo di Nicola Criniti

Roma
e Gesù il Cristo

Nicola Criniti


"Ager Veleias", 12.06 (2017) [www.veleia.it]



La traduzione italiana della Bibbia dai testi originali a cura della Conferenza Episcopale Italiana risente ancora dell'ingombrante eredità della Vulgata di Girolamo (Betlemme, 383-405), del resto già osteggiata da Agostino: e risulta a volte riduttiva delle antichità romane – del resto, non sempre così ben conosciute anche da studiosi seri –, che pure vi hanno non poco peso (e non solo nel II Testamento ...), portando a luoghi comuni e ad approssimazioni anche nelle sempre più invadenti tecnologie massmediali.
Proprio mosso da questi e altri motivi, che non poco hanno influenzato interpretazioni e originato fraintendimenti millenari, qui voglio rileggere brevemente ma puntualmente, sine ira et studio, alcuni aspetti fondamentali delle drammatiche vicende processuali che coinvolsero poco meno di duemila anni fa un ebreo asiatico, il galileo Gesù il Cristo, portandolo sulla croce (strumento di tortura e infamia, cui è appunto dedicato uno specifico excursus) ...
Le vicende sono viste dalla parte di Roma e dei suoi uomini – i soldati, i centurioni, il prefetto Ponzio Pilato –, le cui ragioni e motivazioni in questa pur periferica quaestio sono state e sono troppo spesso banalizzate, se non ignorate, e mal intese nell'esegesi tradizionale.


© – Copyright — Tutti i contributi pubblicati in http://www.veleia.it sono di proprietà dei singoli autori di volta in volta indicati. Ogni riproduzione integrale o parziale, non configurantesi come esplicita citazione tratta dal sito stesso, è vietata e tutelata dal diritto d'autore secondo la legge vigente. La proprietà del sito appartiene al Gruppo di Ricerca Veleiate, prof. Nicola Criniti.