italia - 31/05/2019
news

Norcia, Cascia e Valnerina antiche: rassegna bibliografica (dalla fine del XVI secolo al 2018)

Versione stampabile

Norcia, Cascia e Valnerina antiche:
rassegna bibliografica
(dalla fine del XVI secolo al 2018)

Romano Cordella - Nicola Criniti


"Ager Veleias", 14.05 (2019) [www.veleia.it]



Questa rassegna generale e complessiva – la prima in assoluto nel suo genere – raccoglie per l'età antica e proto-medievale, arricchita e completamente aggiornata, i materiali bibliografici pertinenti al martoriato territorio nursino-casciano-valnerinese propriamente detto, usciti entro il 2018, primi del 2019 (per le fonti epigrafiche si veda, in dettaglio, R. Cordella - N. Criniti, Parole su pietre, Perugia 2014).
Pur non essendo sempre facile il controllo e l'aggiornamento data l'irregolare loro inserzione in rete, quando possibile abbiamo segnalato la riproduzione informatica dei testi registrati, ancora così trascurata, o perlomeno assai sporadicamente citata dagli studiosi e dagli addetti ai lavori, che non sono però così alieni dall'utilizzarla ... Quanto alle dissertazioni di laurea / dottorato, sono state oggetto di grande attenzione da parte nostra: ma la scarsa loro segnalazione, e la difficoltà di averne informazioni precise, hanno reso arduo il loro reperimento e quindi dato origine, temiamo, a spiacevoli omissioni.
Esperienze fatte in passato ci hanno sconsigliato di offrire un quadro ragionato, che – per la sua complessità e vastità – avrebbe richiesto ben altro spazio e ben altro tempo: aggiornamenti tematici recenti dei vari status quaestionum si trovano, in ogni caso, nei nostri numerosi contributi.


© – Copyright — Tutti i contributi pubblicati in http://www.veleia.it sono di proprietà dei singoli autori di volta in volta indicati. Ogni riproduzione integrale o parziale, non configurantesi come esplicita citazione tratta dal sito stesso, è vietata e tutelata dal diritto d'autore secondo la legge vigente. La proprietà del sito appartiene al Gruppo di Ricerca Veleiate, prof. Nicola Criniti.