AGER VELEIAS
Rassegna di storia, civiltà e tradizioni classiche
Veleia

VELEIA / CISALPINA - lunedì 13 dicembre 2010

Tabula alimentaria di Veleia: versione italiana IV
Tabula alimentaria di Veleia: versione italiana IV

Tabula alimentaria di Veleia:
versione italiana IV

Nicola Criniti


["Ager Veleias", 5.15 (2010)]



Come ho già preannunziato in "Tabula alimentaria" di Veleia: edizione critica IV, "Ager Veleias", 5.14 (2010), p. 1, offro in rete anche la quarta, ultima!, mia versione italiana, completa e attendibile, della Tabula alimentaria di Veleia [TAV], a venticinque anni dalla prima: il mio lavoro del 1990 Economia e società sull'Appennino piacentino – da cui poi per opportunità vennero cassate l'edizione critica e la parallela traduzione italiana, uscite autonomamente l'anno seguente (La "Tabula alimentaria" di Veleia) – in effetti era già stato approntato e consegnato nel 1985/1986.
A pochi anni dalla II e III edizione, anche per fini didattici ho potuto e dovuto ripercorrere integralmente nel 2009/2010 l'ardua e affascinante strada dell'eccezionale iscrizione bronzea, e della sua difficile resa in una lingua moderna. I miei ripetuti, recentissimi riscontri, hanno di fatto nuovamente confermato il dettagliato impianto della tre precedenti edizioni: e, di riflesso, la sostanziale piena 'tenuta' della traduzione italiana, che è naturalmente e rigorosamente esemplata sulla mia edizione critica.
Traduzione che è la prima moderna della Tabula alimentaria – completa e scientificamente costruita – uscita a stampa. Essa mantiene le caratteristiche di sobrietà e di aderenza alla IV edizione critica, il cui apparato, tuttavia, conserva in modo semplificato e solo per casi rilevanti: con qualche ulteriore intervento, offre tra parentesi rotonde le integrazioni, specialmente onomastiche, i scioglimenti, i completamenti e i chiarimenti più opportuni o utili alla lettura di un testo complesso e circostanziato quale la TAV.


© – Copyright — Tutti i contributi pubblicati in http://www.veleia.it sono di proprietà dei singoli autori di volta in volta indicati. Ogni riproduzione integrale o parziale, non configurantesi come esplicita citazione tratta dal sito stesso, è vietata e tutelata dal diritto d'autore secondo la legge vigente. La proprietà del sito appartiene al Gruppo di Ricerca Veleiate, prof. Nicola Criniti.