AGER VELEIAS
Rassegna di storia, civiltà e tradizioni classiche
Veleia

ITALIA - giovedì 25 settembre 2014

«Matrona»: le donne romane agli albori dell'impero
«Matrona»: le donne romane agli albori dell'impero

«Matrona»:
le donne romane agli albori dell'impero

[Imbecillus sexus 2]

Nicola Criniti


"Ager Veleias", 9.07 (2014) [www.veleia.it]



1. Le donne romane secondo l'uomo antico e l'uomo moderno. 2. Femminilità da esorcizzare; inferiorità, dipendenza, debolezza delle donne. 3. Riti di passaggio; nascita, infanzia, adolescenza; fidanzamento, matrimonio; vecchiaia; la donna «maschio sterile»; la parola, la mobilità, l'autonomia; l'onomastica. 4. Sessualità, eros, coniugalità; abbigliamento, acconciature, nudità; corteggiamento, innamoramento, gelosia, desiderio, passione. 5. Repressione e atarassia coniugale; vergini e matrone da rispettare, prostitute da frequentare, concubinae da mantenere; l'amore sicuro. 6. «Molestie» del matrimonio; adulterio, ripudio, divorzio. 7. Donne plebee; mogli: madri e collaboratrici domestiche qualificate; affetto, rispetto, fedeltà maritale; vedove ed ereditiere: ansie maschili. 8. Le donne, eterne e misconosciute "minorenni"; dignità e consapevolezza femminili nella storia e predicazione di Gesù il Cristo. 9. Appendice. Il pieno diritto al voto e alla vita socio-politica delle donne nell'Italia moderna.


© – Copyright — Tutti i contributi pubblicati in http://www.veleia.it sono di proprietà dei singoli autori di volta in volta indicati. Ogni riproduzione integrale o parziale, non configurantesi come esplicita citazione tratta dal sito stesso, è vietata e tutelata dal diritto d'autore secondo la legge vigente. La proprietà del sito appartiene al Gruppo di Ricerca Veleiate, prof. Nicola Criniti.